Risveglio

Home/Tag: Risveglio

Consapevolezza, creatività, visione interiore

Consapevolezza, creatività,visione interiore

TEATRO TRANSPERSONALE – Laboratorio di conoscenza oltre confine

tenuto da Darshana

La consapevolezza come stato di coscienza superiore libera una creatività innata, a volte latente, affinando l’intuito, rafforzando l’intento del più alto Sé e facendo affiorare talenti e realizzazione di propositi.

Il corpo olografico come campo di memorie ed esperienze, viene liberato attraverso un lavoro collettivo di grande partecipazione con gli esercizi proposti dal metodo del Teatro Transpersonale, di esplorazione del corpo e del suo mondo sonoro, emotivo, gestuale e “ sottile”.

Incontri periodici  aperti a tutti con o senza esperienza teatrale –  

da dicembre 2019 a marzo 2020 ore 20,30-22

“Chi soffre è la personalità, quella memoria che Noi chiamiamo ricordo, storia personale, vissuto, esperienza del dolore o del tradimento o dell’abbandono. Ologramma quantico del Vissuto Divenire.
Niente ti separa dalla gioia se non quella parte che riverbera in te come separazione, paura”

“Il corpo energetico ha le sue leggi, imparare a conoscerle significa far parte armonicamente del Sistema Universale”.

“Il percorso del Teatro Transpersonale  attraversa più corpi, sia quello fisico che quello emotivo, quello mentale, quello causale quello spirituale e lo fa con un sistema integrato di esercizi gioiosi e profondi, creando una forte connessione nei mondi, perchè l’attore nel Metodo del TeatroTranspersonale come lo sciamano ha queste possibilità… attraversa i mondi e lo fa attraverso il corpo fisico, attraverso le sue emozioni e attraverso la parola e attraverso la struttura delle azioni fisiche, mettendo assieme tutto come un grande atto creativo nel congiungimento con il Sè più alto, perchè ogni atto creativo è l’ immagine  di un Creatore, tutto è espressione della Fonte. La qualità dell’essere umano è di attraversare tutti i mondi, noi siamo l’insieme olografico di ogni parte del Tutto.” Darshana

Testimonianza
“Buio e silenzio sono chiusura : Silenzio e Buio necessari per divenire…TE-A(L)TRO = momento Rituale –Comunità –Tutto è UNO.                                                                                                 
Passaggio dal pianto al riso     
Sintesi : punti chiave del Sistema Energetico dove si formano energie e pensieri . II Chakra  e III Chakra  dove nascono il pianto e il riso. Sacrificio di trasformazione dall’acqua alla terra la nascita del bimbo come anfibio.  Urlo passaggio da anfibio  a essere umano.  AMRITA – ALCHIMIA                                                                       
Persona-Personaggio dentro di te : Silenzio Qui ed Ora.   Dal silenzio al Silenzio dal buio alla Luce dal Silenzio al Suono                                                                                             
Corpo e Spazio Legge Universale Spazio Temporale”    (G. Plata)

N.B. Questo  seminario è aperto a tutti ed è propedeutico per chi vorrà seguire l’intero percorso olistico per divenire Operatore del Metodo Teatro Transpersonale, nel sociale e nella relazione d’aiuto, che l’Accademia del Risveglio OMNIA, attiverà nell’anno accademico 2020.

 

 

Di |2019-11-18T19:50:38+00:00Dicembre 6th, 2019|Commenti disabilitati su Consapevolezza, creatività, visione interiore

Terzo Millennio: umanità in cammino verso il Risveglio

EOS-Il Tempo è OraEOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT

L’umanità del Terzo Millennio è un’umanità in cammino. In cammino verso dove? Verso il Risveglio, la nuova consapevolezza. Parliamo, infatti, di Nuova Umanità, Nuova Era, Nuovo Mondo. Ma perché dobbiamo risvegliarsi? E, soprattutto, cos’è il Risveglio?

Dalla notte dei tempi, le Grandi Maestrie, i Maestri di tutti i tempi hanno lavorato affinché la consapevolezza dell’essere umano si evolvesse, crescesse, che insieme alla crescita spirituale, intellettuale, filosofica, scientifica, l’uomo potesse accrescere il suo benessere, il suo stare bene con le cose, con la natura, con sé stesso. Dunque, risveglio è armonia con il Sé, armonia, allineamento, consapevolezza di ciò che la realtà è per così come essa è. Questo era l’insegnamento del Buddha: la realtà è amore, poiché l’Universo è amore. L’energia elettro-debole, nella fisica quantistica, è l’energia che tiene insieme le cose, gli astri, il firmamento e i pianeti nell’Universo. Quella stessa energia è amore: questo è l’insegnamento del Cristo. Dunque, dalla notte dei tempi ad oggi, dalla caverna di Platone ad oggi, un unico scopo è perseguito dall’umanità: evolvere. Dove è diretta questa umanità? Verso nuove dimensioni del suo sapere, verso la quarta, la quinta, la sesta, la settima, l’ottava dimensione. Si dice che qui viviamo la terza dimensione: in questo piano dimensionale viviamo la terza dimensione, che poi è il tempo virtuale. Dunque, se ci risvegliamo e vediamo la realtà per come essa è, non solo entriamo nella consapevolezza dell’amore che genera ogni cosa, dall’abbondanza, alla manifestazione, alla realizzazione di sé, ma ci rendiamo anche conto, e consapevoli, che le dimensioni non sono nient’altro che un eterno presente. Qui e ora. E in questo istante, questo che tu stai vivendo mentre leggi le mie parole, è il tempo eterno. Qui, ora, è presente l’eterno, in questo stare assieme, in questo ascoltarci. Dunque, Risveglio è essere. Io conduco nel mondo una Energia, una Energia di guarigione che si chiama EOS,  è l’acronimo di ENERGIA OLOGRAFICA SISTEMICA e il suo campo di coscienza si diffonde nel progetto EOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT.

Eos è anche un suono, è il nome di una dea greca, la Dea Alba. Eos come Alba di una Nuova Era, la nuova frontiera della guarigione olografica sistemica. Conduco nel mondo questa energia poiché sono stata contattata dalle Maestrie di Luce, attraverso dei channeling in cui mi sono stati rivelati insegnamenti di millenaria natura cosmica. Insegnamenti delle leggi universali che sono giunti fino a noi attraverso codici di luce, codici di geometria sacra, che io diffondo negli insegnamenti di EOS. Ma a che cosa serve questa energia? Eos serve, attraverso gli insegnamenti dei miei Maestri, il Melkisedek Il Sempre Veniente come Coscienza Cristica e i Maestri Guaritori Cosmici, a risvegliare l’attivazione della ghiandola pineale, dell’ottavo chakra e del DNA multidimensionale. Attivazione significa ripristinare una qualità che è intrinseca alla ghiandola pineale. Attivazione del DNA multidimensionale significa ripristinare una qualità intrinseca al DNA, le sue 10 eliche sospese nel tempo. Chiaramente tutto avviene a livello animico, tutto ciò che esiste nel visibile esiste anche nell’invisibile. EOS, lavora infatti sui piani invisibili dei corpi sottili. C’è una legge che stabilisce il legame dell’uomo con il cosmo, è una legge universale che è il tutto che contiene la parte e la parte che contiene il tutto. L’essere umano è una parte del tutto, quindi una connessione molto stretta tra ciò che noi siamo e ciò da cui proveniamo. Ciò che noi siamo, contiene la legge di ciò da cui proveniamo, il Principio di autoguarigione, il Principio della Luce Originaria. Dunque EOS, attraverso la sua forma di trasmissione pranica cioè energia di Luce  giunge fino a noi per ripristinare quel Principio di autoguarigione e ripristinare in noi il potere dell’umano-divino, ciò che noi siamo sempre stati, scintille di quella Luce originaria.

Noi sappiamo che 2 eliche del DNA sono attive, e stabiliscono ogni cosa nel nostro sistema fisico ed emozionale. Ma sappiamo anche che esistono 10 eliche del DNA, che vengono considerate “spazzatura”. Pensate, in un ordine così perfetto qual è il creato, e in un ordine così perfetto qual è il genere umano terrestre, 10 eliche del DNA sono “spazzatura”, solo perché non sappiamo a che cosa sono deputate! In ciascuna di quelle eliche, nella saggezza degli antichi insegnamenti iniziatici, si sa che sono contenuti i poteri dell’umano divino: chiaroveggenza, percezione extra sensoriale, chiarudienza, chiara visione adamantina, telecinesi, teletrasporto. Un giorno il Maestro disse: “io sono qui e in ogni dove!” cosa voleva dire? Che Egli era qui, nel tempo presente, ma anche in ogni dove spazio-dimensionale. Come parte di un Tutto, Egli era un essere multidimensionale, un frattale. Ecco che EOS-Energia Olografica Sistemica è un’Energia che lavora sul frattale, su quella che noi chiamiamo: MEMORIA OLOGRAFICA.

La MEMORIA OLOGRAFICA è la storia, è lo spazio e il tempo delle nostre vite incarnate negli eoni, da quando ci siamo incarnati la prima volta come scintilla divina, fino a giungere in questo tempo, ora, in questa dimensione. Vite, vite, vite e vite in cui abbiamo incarnato storie, personaggi, in cui abbiamo incarnato memorie che si sono sedimentate in quello che nei Veda viene chiamato “karma”. Dal 1986, anno della Convergenza Armonica, le grandi Maestrie si sono rese riconoscibili attraverso gli insegnamenti che sono giunti all’umanità in numerosi channelling (il fenomeno del channelling è esploso negli ultimi vent’anni),  e anche un grande squarcio si è aperto nell’universo e ci ha fatto giungere informazioni importantissime. Queste informazioni contenevano quello che i Maya chiamavano “la fine del Tempo”; quello che gli Opi chiamavano “la fine di una storia” (di un tempo) affinché ritornassero i custodi di questo Pianeta. Dal 1986 al 2012, il cambiamento dimensionale è diventato materia di divulgazione  sul web, su internet. Quante volte lo abbiamo letto e sentito! Ma cosa significa? Significa fare un passo verso una nuova storia, verso un nuovo mondo, un nuovo tempo, un nuovo modo di essere. E dove finisce la vecchia storia? Dove finisce il karma? La fine di un tempo, la fine dei tempi, non è altro che la fine del “Kali Yuga” cioè del tempo oscuro, che non è altro che l’insieme delle memorie di eoni di tempo in cui ci siamo avvicendati nelle nostre vite per esplorare gli insegnamenti che dovevamo imparare. Che la storia dell’essere umano, è una storia impervia, piena di difficoltà, ma anche piena di grandi scoperte e di grandi evoluzioni.

Il Nuovo Tempo è il tempo del “Satya Yuga”, l’Età dell’Oro. Cosa significa oro? Oro, è il colore dell’ottavo chakra, è il colore dei chakra superiori, è il colore dell’aureola. Quando il Bindu chakra, il Bindu della Saggezza del risveglio, si apre, quando la pineale è attivata, ti fa vedere l’immensità della grandezza divina in te e in ogni cosa intorno a te, questa è l’età dell’oro.

Per vedere la realtà delle cose per come esse sono, devi abbandonare la memoria del karma, perché quella memoria ti ancora a degli automatismi e allora dovrai incarnarti  ancora, e ancora e ancora per vivere l’esperienza di quell’insegnamento, e molto spesso quest’esperienza è sofferenza (la sofferenza del disagio, della malattia, la sofferenza emozionale). L’uomo, pur avendo toccato le vette della scienza, non ha saputo eliminare la sofferenza dal suo bagaglio cellulare, poiché è un automatismo che viene generato dal karma. Sapete che cos’è il karma? Per i Veda è molto chiaro: il karma è la mente! La mente genera la proiezione: la mente vede e stabilisce che quello che vede è. Ma quello che vede, è un’illusione. Se dunque noi spostiamo la percezione della mente verso una percezione diversa, alta, verso la percezione del sottile che è dietro le cose, ci liberiamo della  mente beta dunque, ci liberiamo dal condizionamento del karma. Questo è l’insegnamento che le Maestrie di Luce mi hanno donato.

Perché hanno scelto me, Darshana?

Darshana, è un nome spirituale che mi è stato dato proprio dalla Maestrie di Luce. Darshana significa: la qualità del vedere dentro le cose, la qualità del dono della visione interiore. Darshan è anche ciò che ti viene donato dal Maestro, che ti permette di vedere per un attimo dentro di te e quindi, di conoscere l’immensità delle cose. E allora, perché Darshana tu porti questo nel mondo? Io non lo so. So per certo, che di me hanno scelto la creatività (perché mi sono sempre occupata di arte, di scrittura, di creatività). Conosco l’essere umano nella sua tipologia, nel suo desiderio di conoscenza, ma anche nel suo desiderio di bellezza e dunque mi è stato affidato il compito di portare quest’Energia creatrice affinché i talenti delle 10 eliche del DNA inattivo esplodessero; affinché fosse formata la Nuova Umanità. EOS è infatti, l’Energia del Terzo Millennio.

Tutto ciò che è stato movimento energetico, bio-plasmatico, fino ad oggi (dal Reiki al Pranic Healing), la qualità di guarire con le mani, la qualità del guarire con l’intento delle  affermazioni, la qualità del guarire attraverso l’energia è stato molto utile all’umanità per giungere fino a dove è giunta. Ma dobbiamo fare ancora un altro passo: dobbiamo innalzare la vibrazione. Non basta guarire la storia personale, dobbiamo innalzare la vibrazione, dobbiamo innalzare la frequenza personale, la frequenza vibratoria cellulare. Dove portarla? Portarla al di sotto degli 8 cicli al secondo: una qualità rarefatta che ci permette di essere in totale connessione e in Allineamento Assio-tonale all’Energia dell’Amore Cosmico; all’Energia della Guarigione Olografica Bio-Cosmica: la guarigione dei corpi sottili, la guarigione della memoria olografica, la guarigione dalle memorie del karma. Oltre questo, inizia la guarigione fisica, emozionale, mentale, causale, spirituale fino ai corpi di luce più elevati.

L’umanità del Terzo Millennio, la Nuova Umanità, è la così detta “Nuova Specie”. In EOS, parliamo di Nuova Specie, è una specie colorata, è una specie che noi chiamiamo “Arcobaleno”, perché conterrà tutto il dettaglio delle strutture cromatiche che l’uomo può esprimere attraverso i mondi e le dimensioni dei suoi chakra, per innalzarli oltre il terzo chakra verso i chakra superiori, verso i chakra inter-dimensionali, che ci collegheranno con ciò che noi chiamiamo la “mente sovramentale”.

Come avviene questo? Attraverso un’attivazione energetica quindi, un seminario di studio e degli insegnamenti che io porto e che le Maestrie mi hanno fornito nel corso di lunghi anni di “cablaggio” (io chiamo “cablaggio”) in cui il mio corpo fisico è stato preparato come “veicolo di Luce”. è stato preparato un Campo di Coscienza, che noi chiamiamo il Campo di Coscienza di EOS. Questo Campo di Coscienza, ha viaggiato dal 2004 al 2012 fino a che dal 2012 è stato reso accessibile a tutti attraverso  un primo  seminario pilota di attivazione energetica, dove si apprendevano gli insegnamenti e dove poi si  nel tempo ci si evolveva attraverso la pratica. E allora, a quel punto l’Energia, attraverso trattamenti e diffusione energetica, è perfettamente adatta a te, utile a te (in prima persona), utile agli altri, utile alle piante, all’intero sistema planetario, alle situazioni.

Seminari EOS A che cosa serve nello specifico EOS? Cosa si apprende nei seminari di EOS? Si apprende ad usare una delle tre forme di trasmissione EOS. La prima forma di trasmissione che mi è stata donata dalle Maestrie di Luce,  che io condivido come canale di Luce del Melkisedk Il Sempre Veniente e dei Maestri Guaritori Cosmici, è la qualità pranica cioè la diffusione dell’energia attraverso le mani. Nei seminari di attivazione si apprende la tecnica, la tecnologia olo- quantico spirituale di EOS, e la puoi donare a te stesso, agli altri e alle cose intorno a te. La velocità con cui lavora EOS è incredibile! Credimi: EOS è la più veloce e potente energia di trasmissione energetica esistente in questo momento sul Pianeta. è talmente veloce che, in un solo incontro di EOS, in un solo trattamento di EOS, puoi giungere a dei livelli di consapevolezza che potresti raggiungere in anni di meditazione! Il tempo ora è così accelerato, così veloce che abbiamo bisogno di qualcosa di veloce e potente e grande allo stesso tempo. Questo perché accade? Perché la distanza tra te e la Divina Coscienza Illuminata in EOS risulta nulla: il senso di separazione è reso nullo! In quell’istante in cui tocchi la matrice di EOS, tu e la Coscienza Divina Illuminata diventate una sola cosa! Dunque, puoi ogni cosa, puoi ciò che è giusto per te!

Raggiungere il più alto scopo della nostra incarnazione. Tutti csi chiedono spesso: qual è il senso della mia vita? Cosa sono venuto a fare in questo Pianeta? quante  persone incontro che mi chiedono: “Darshana, qual è il senso del dono della mia vita?” Io rispondo: vivere! Ma vivere nella consapevolezza è un dono ancora più grande! Dunque EOS, ti svincola dall’automatismo del karma: accelera la memoria cellulare olografica attivando le qualità del DNA multidimensionale, donandoti le qualità della percezione sottile a quel punto sei consapevole, poiché le soglie di risveglio passano dalle tue frequenze cerebrali beta alle frequenze cerebrali Alpha, Theta, Delta, Epsilon, Lambda, al di sotto degli 8 cicli al secondo. Gamma: le qualità intuitive delle leggi universali; le qualità di apprendere nel registro Akaschico ciò che è giusto per te, ciò che è giusto, che tu stesso hai scritto per te! Che qualità straordinaria accedere al romanzo della tua vita  e poter riscrivere un copione! Ma attenzione: riscrivere tutti i finali possibili, fino a giungere al finale più alto che tu puoi pensare per te: la realizzazione divina!

La legge del Suvramentale è la Legge della Divina Coscienza Manifesta, che Sri Aurobindo ha studiato, trasformandola in insegnamenti altissimi anche attraverso il lavoro con la sua compagna Mére, i grandi Avatar di tutti i tempi! Nel seminario di EOS quindi, tu apprendi questo ma puoi anche ricevere altri due doni che EOS fa, attraverso il veicolo che IO SONO. Il dono di ricevere a distanza, cioè puoi avere accesso alle qualità di EOS attraverso il veicolo che IO SONO (cioè attraverso Darshana) nel trattamento a distanza e dunque ricevere l’Energia che comincia a lavorare sul tuo sistema e comincia a produrre in te quella guarigione attraverso la piena consapevolezza della tua vita, la piena manifestazione di ciò che tu devi incarnare.

Le altre due forme di trasmissione, che sono attivatori della ghiandola pineale sono: il suono della Sintonia Radiante Pineale e il Darshan della Luce cioè ricevere l’Energia attraverso i miei occhi. Queste due forme di trasmissioni sono molto particolari.

La Sintonia Radiante, coinvolge il canale uditivo cioè la chiara udienza. Attraverso il suono  che attiva in te le qualità percettive del suono del Cosmo. Questo è il tempo del suono, è il tempo in cui il suono della Divina Coscienza manifesta, si genera nelle cose, la Om eterna è manifesta in ciascuno di noi. L’unità, il senso di unione, la Comunità che si fa substantia! La Comunità che diventa Uno, significa: condividere, cum-partire, equanimità, ridistribuzione delle risorse, umanità consapevole e partecipe. Dunque, umanità che guarisce, che esce dal conflitto che il karma genera come automatismo.

Il suono è attivatore attraverso il canale uditivo.

Il Darshan della Luce invece, è un’attivazione attraverso il canale ottico. Il mio sguardo nel tuo sguardo. La Madre Divina ti guarda. La Madre Cosmica, la Madre consapevole, la Madre come Padre-Madre che tutto vede e tutto sa. E cosa vede di te? Te! Non c’è nient’altro al di fuori di te! Non c’è nient’altro al di fuori di noi che noi stessi. Dunque quando tu vedi te, non sei più separato da nulla e se non sei più separato sei Uno! E se sei Uno, sei ogni cosa, e sei ogni cosa sei la Divina Coscienza Manifesta dunque puoi manifestare. Cosa manifesti? Guarigione.

Ma che cos’è la guarigione? In EOS il messaggio è molto chiaro: guarigione  è consapevolezza. Consapevolezza è risveglio. Risveglio è essere consapevoli che la vita è un mistero! Se tu sei consapevole che la vita è un mistero, diventi consapevole che la Divina Coscienza è manifesta. Se accetti il mistero, accetti la Conoscenza Suprema.

Il Nuovo Uomo, l’umanità che si sta formando, non sappiamo come sarà e non è certo accedendo alle dimensioni che sapremo come sarà. Noi diciamo che in EOS ci sono matrici di 5^ dimensione e superiori. Ma cosa vuol dire matrici di 5^, 6^, 7^? Io stessa dico che ricevo messaggi dal 14mo piano dimensionale, ma cosa significa? Le dimensioni paradossalmente non esistono anzi, paradossalmente esistono contemporaneamente: in questa istante per esempio, tutte le dimensioni sono presenti. Se tu entri in questo istante presente, sei dentro a ciascuna dimensione, a ciascuno stato e livello di quella dimensione, tu che accedi a tutte le informazioni possibili. È difficile? No. EOS è semplice, come una margherita quando spunta nel prato. La margherita è un fiore semplice e spunta semplicemente eppure, in essa, è contenuta una geometria sacra così come ogni cosa nell’universo è geometria sacra. Tu apprendi la geometria sacra di EOS, il suo soffio, il suo respiro, il suo suono e ogni cosa accadrà com’è giusto che sia. Questo è risveglio. Il risveglio però non si compra. Il risveglio è un dono della Grazia. Se tu sei pronto il dono arriva. Dunque devi scegliere, devi essere pronto a scegliere.

Il Tempo è Ora! Scegli di esserci! Scegli di vivere il tuo tempo. Potrei dire: scegli EOS? Io dico: scegli te!

Nel Buddismo si dice “prendi rifugio nel Buddha!”. Io dico: prendi rifugio nel Buddha, nel Darma, negli Insegnamenti; prendi rifugio nel Cristo (se più ti piace); prendi rifugio nel Cuore Cosmico che è l’Amore del Sé Cristico; prendi rifugio nel Sé Buddico, che è l’oceano della Consapevolezza. Ma in più, ti dico: prendi rifugio in te, quello è il rifugio del Sé Galattico! Giungere a te stesso: questo è lo scopo dell’incarnazione nel tempo umano-terrestre.  Dunque, travalicare il tempo virtuale, travalicare la terza dimensione; accedere ai principi dell’autoguarigione, superare le leggi del karma per accedere alla  memoria di ciò che tu sei: scintilla divina, umano-divino, Nuova Specie.

EOS e griglia cristallinaCiascuno di noi è frequenza, vibrazione, suono e dunque contiene delle informazioni esattamente come EOS è Luce, Suono, Frequenza, Informazione. Il Principio di Luce Originaria, si tramanda negli eoni del tempo fino a noi attraverso quello che nella fisica quantistica si chiama “super stringa”, non me ne vogliano i fisici e gli esperti! Ma nella super stringa, sono contenute informazioni: è come un raggio di un sole. Il Principio di Luce Originaria è un grande Sole, è il Mistero dell’Origine. Da lì, tanti raggi conducono informazioni e queste informazioni sono onde di forma, che generano la sostanza delle cose. In quella Luce, sono contenute le informazioni. Dunque attraverso il Suono della OM ETERNAL, ci giungono le informazioni che genereranno  l’Uomo Nuovo, la Nuova Specie. Il Suono di ciò che tu sei, il Suono del Principio di auto-guarigione.

Ti aspetto allora nei Cori di Luce! Ti aspetto nelle mie serate. Ti aspetto per vivere insieme l’esperienza del Suono. Ti aspetto! Ti aspetto nel mio cuore come spero tu possa accogliermi nel tuo cuore.

Insieme con EOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT , la Coscienza Cristica e  i Maestri Guaritori Cosmici, cantiamo gli inni della Nuova Umanità!

Darshana P. Tedesco

Maggiori approfondimenti sul libro “EOS- Il Codice di Luce della Nuova Genesi”

Di |2019-11-20T18:50:37+00:00Novembre 20th, 2019|Blog|0 Commenti

Meditazioni del Corpo di Luce e testimonianza del Sé

Ogni martedì, per tutto l’anno, collegati in meditazione con Darshana in astrale,

dal suo Ashram eterico in Shasta.

LUCE NELLA LUCE

Sarai in contatto con un grande campo di Coscienza di Risveglio e Guarigione Olografica, guidato da Darshana con il Melkisedek il Sempre Veniente, Maitreya,  e i Maestri Guaritori Cosmici.

Come parteciparvi? Semplicemente aprendo uno spazio sacro nel proprio cuore, in uno spazio di silenzio, una candela e se vuoi una musica adeguata, molto bassa. Puoi collegarti mentalmente in qualsiasi momento tra le 21,00 e le 22,00

Visualizza mentalmente un intento che vuoi portare in risoluzione durante la meditazione. Scrivici poi, se vuoi, la tua esperienza.

La meditazione con Darshana si terrà ogni martedì dalle  21,00 alle 22,00

In Uno con la Coscienza Illuminata delle Maestrie che Darshana rappresenta e che ci ospitano nel loro cuore,  potete meditare in silenzio oppure ascoltare contemporaneamente delle  meditazioni registrate collegandovi alla radio.

  EOS RADIO GALAXY le Meditazioni del Corpo di Luce e testimonianza del Sé che Darshana ha postato per gli ascoltatori.

disponibili  per essere riascoltate quando meglio vi aggrada.
Loggatevi come follower per sapere in anticipo tutto quello che sarà postato. Per sintonizzarvi sulla radio dovete accedervi dal vostro computer o smartphone inserendo nella barra di google il link seguente
https://www.spreaker.com/user/9749371 

E’ un DONO d’Amore che viene dal Cuore Cosmico di

EOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT

………………………………..

Kharma e  Dharma

“Non importa ciò che fai, ciò che importa è come fai quello che fai e perché lo fai.”

La pace nella mente e nel cuore- per chi cerca di capire e vivere il significato reale della propria vita, migliorare  le relazioni, vivere la serenità e rispondere al richiamo personale del Trascendente. 

“…Normalmente si pensa che meditare sia chiudere gli occhi, stare in una posizione immobile e girare attorno al pensiero, sia per tenerlo a bada sia per scacciarlo. Non è così. L’atto meditativo più profondo è convivere totalmente e pienamente con ciò che passa per la mente, osservarlo come testimone; fare testimonianza di ciò che passa per la mente in modo che ciò che noi vediamo, automaticamente, sparisca perché  è stato testimoniato.

L’ego che guida le azioni inconsapevoli e genera karma è’ come un creditore: se tu cerchi di buttarlo fuori e non aprirgli la porta lui ti busserà ogni giorno….. invece, tu gli apri la porta e magari  patteggi,  fai una rateizzazione,  fino a che non si è estinto il debito…..Quando il debito si è estinto non c’è più il creditore e non c’è più neanche il debitore  e, quindi, si vive quello spazio del vuoto che è il “non pensiero”.

Come vedete io non dico: “Quello spazio di vuoto dove non c’è il pensiero”, ma “un non pensiero”, cioè, il non pensiero è quella forma di vuoto che  separa dal pieno, e quel pieno che diventa vuoto, per cui sono onde, flussi ciclici in cui non si incontra “niente”. Questo niente, però, ha una qualità visiva, ha una qualità emotiva, ha una qualità olfattiva, perché  questo niente, in realtà, sono i nostri mondi interiori. 

Di |2019-11-12T18:54:02+00:00Novembre 12th, 2019||Commenti disabilitati su Meditazioni del Corpo di Luce e testimonianza del Sé

Il Risveglio della Coscienza nel Terzo Millennio

OMNIA Accademia del Risveglio presenta

Conferenza Esperienziale

Il Risveglio della Coscienza nel Terzo Millennio

con la presentazione del libro

EOS-Energia Olografica Sistemica 

Una via di trasformazione e risveglio

Autrice  Darshana Patrizia Tedesco

Edizione L’Età dell’Acquario

Presentazione a cura di Claudia Corti

L​a rivoluzione della vibrazione di EOS e della sua potente energia di biofotoni cosmici che lavora sulle onde cerebrali e la Ghiandola Pineale, la Guarigione dei Corpi sottili, la Memoria Olografica e la sua funzione nel dissolvimento del karma, ovvero della ciclicità degli eventi nell’ albero crono-bio-genealogico, verso una nuova consapevolezza di Coscienza Suvramentale risvegliata per la Nuova Umanità del Terzo Millennio: questi alcuni degli argomenti trattati durante la conferenza, che riserverà anche momenti esperienziali donati da Darshana.

sabato 9 marzo 2019 ore 16,3018,30

Colle Val d’Elsa  BOTTEGA ROOTS  Piazza Unità dei Popoli 1   

seguirà aperitivo

 Ingresso aperto a tutti 

Di |2019-03-04T19:53:49+00:00Marzo 9th, 2019||Commenti disabilitati su Il Risveglio della Coscienza nel Terzo Millennio

DIVINE ART -Stargate Il Suono della Luce

Milano-DIVINE ART 2019

Stargate

Il Suono della Luce

Grande Evento di Risveglio domenica 13 gennaio 2019 ore 10-18

Gioia, risveglio e trascendenza in una giornata con Darshana con le sue musiche non-duali, suonate dal vivo, in stati espansi di coscienza e le esperienze sinestetiche da lei guidate per ampliare le percezioni sottili. Attivazioni dei centri energetici e messaggi dai Reami Superiori in un laboratorio di risveglio coscienziale, di energia radiante e di  trasformazione.

Darshana condivide il campo di coscienza, La Luce originaria di EOS per il Risveglio al Sè Manifesto, nei cerchi di guarigione olografica bio-cosmica  per la consapevolezza globale, in un profondo spazio di coscienza generato dal campo morfogenetico degli Elohim di Luce, i Maestri Guaritori Cosmici-  Maitreya – Melkisedek Sempre Veniente.

 

Nel corso della giornata  si interagirà con i

 CORI DI LUCE

Uomini e donne di pace uniti nell’ Inno alla Luce

EOS Elohim Project – Rainbow People

Un coro di voci e di mantra per la Nuova Umanità, con i

RAINBOW CHORUS  21 bambini arcobaleno che cantano lodi

 

  In conclusione  meditazione guidata da Darshana

Unione Alchemica – Integrazione degli Opposti

 Oltre ogni separazione per una terra di armonia, abbondanza e pace.

e Bagno di  Gong Planetari

 

Distribuzione finale:

Il Dono

dell’Acqua di Luce Informata EOS

 

 

PROGRAMMA

Ore 9,15 apertura segreteria

Ore 10 Inizio prima parte

Darshana: “Il tempo del Suono è Luce Vivente”

Le dodici porte della Realizzazione

Insegnamenti, meditazione, trasmissione di energia e attivazione dei centri energetici

SINTONIA RADIANTE PINEALE- Risveglio Ghiandola Pineale e Ottavo Chakra

Eos la guarigione del Terzo Millennio

Ore 11,30 pausa

Ore 12

Il Suono della  Luce “Oh Amata Divina Presenza”

Insert musicale- Esecuzione voce e tastiera: Giordana Moletta

Ore 12,15

Trasmissione di energia dal Campo di Coscienza degli Elohim di Luce e del Melkisedek Sempre Veniente: Darshana  suona dal vivo in stato espanso di coscienza:RAGGI TONALI – Musiche non duali, emisferi sincronici

Ore 12,45

CORI DI LUCE EOS un coro di voci e mantra per la Nuova Umanità

Esperienza collettiva con la direzione musicale di Giordana Moletta

Ore 13,15 Pausa Pranzo

Ore 14,15  Inizio seconda parte

Il Suono della  Luce “Oh Amata Divina Presenza”

Insert musicale -Esecuzione voce e tastiera: Giordana Moletta

Darshana : “La mia spada è la Luce.La mia Forza è la Fede”

Una via di trasformazione e Risveglio

Il codice di Luce della Nuova Genesi

Acqua di Luce  e varie forme di EOS

Meditazione guidata collettiva:“ Unione Alchemica-Integrazione degli Opposti-Emisferi Sincronici”

Esperienza canalizzata dei Raggi Tonali con persone del pubblico

Trasmissione di energia pranica EOS

Ore 16,15

Gong Planetari

un bagno di armonia con i suoni cosmici

Esperienza collettiva guidata da Giampaolo Plata

Ore 16,45

Pausa con distribuzione Acqua di Luce EOS

Ore 17,15

CORI DI LUCE EOS un coro di voci e mantra per la Nuova Umanità

RAINBOW CHORUS  le voci angeliche di 21 bambini arcobaleno

Esperienza collettiva con la direzione musicale di Giordana Moletta

Ore 18,00 Saluti Finali

STRUMENTISTI

Raffaella Corbetta – Arpa Celtica
Vanessa Degani – Arpa Celtica

Gabriele Mari – Violoncello
Emanuele Borsati – Percussioni

Davide Vernacotola -Tastierista

Giordana Moletta – Canto/Tastiera

…………………………………………………..

“Il ciclo cosmico si sta compiendo e un Nuovo Giorno sta sorgendo, esserci  dipende solo da noi.”.

INGRESSO LIBERO– ad offerta consapevole

fino ad esaurimento posti

PRENOTA la tua partecipazione   compila il form di contatto

Di |2019-01-07T19:19:15+00:00Gennaio 13th, 2019|Commenti disabilitati su DIVINE ART -Stargate Il Suono della Luce

EOS-Arte della Guarigione Olografica-Conferenza Esperienziale

 CAGLIARI- Conferenza Esperienziale

Festival Scirarindi

EOS- Arte della Guarigione Olografica

Risveglio della Ghiandola Pineale e Onde Cerebrali

con la rivoluzionaria tecnologia olo- quantico di

 EOS-Energia Olografica Sistemica®

Relatrice  Darshana P. Tedesco

Cagliari –Sabato 1 dicembre 2018 ore 20

 FESTIVAL SCIRARINDI

Presentazione del libro “EOS-Una via di trasformazione e Risveglio”. Le onde cerebrali, la Guarigione dei Corpi sottili, la Memoria Olografica e la sua funzione nel dissolvimento del karma, ovvero della ciclicità degli eventi nell’ albero crono-bio-genealogico: questi alcuni degli argomenti trattati durante la conferenza, che riserverà anche momenti esperienziali donati da Darshana,  L’esperienza della vibrazione di EOS- Energia Olografica Sistemica grazie agli insegnamenti giunti a Darshana da energie di luce, aprono una nuova incredibile frontiera nel campo del risveglio della Coscienza, liberando dalla matrix e dai suoi  vecchi automatismi e credenze verso una nuova consapevolezza di Coscienza Suvramentale risvegliata per la Nuova Umanità del Terzo Millennio.

Nel corso della serata sarà presentato il suo ultimo libro “EOS-Una via di trasformazione e risveglio”, edito da L’Età dell’Acquario.

Questo libro nasce per guidare un numero sempre crescente di persone verso insegnamenti rivelatori per il Risveglio dell’Umanità che riguardano il Sé e la realtà e la possibilità di divenire co-creatori consapevoli.

ingresso aperto a tutti   

INFO:  Leyla 3471544062  

Di |2018-11-15T10:32:35+00:00Dicembre 1st, 2018||Commenti disabilitati su EOS-Arte della Guarigione Olografica-Conferenza Esperienziale

Flusso di coscienza risvegliata e creatrice

Il Libro EOS- Un’esperienza trasformativa

Questo libro nasce per guidare un numero sempre crescente di persone verso insegnamenti rivelatori per il Risveglio dell’Umanità che riguardano il Sé e la realtà e la possibilità di divenire co-creatori consapevoli.

 

Insegnamenti e messaggi dai reami superiori, sapientemente miscelati dall’autrice per  introdurre al Risveglio e all’arte della guarigione olografica e riappropriarsi della propria unicità e del proprio destino. Il Metodo EOS non è solo una tecnica ma un viaggio nel tempo e nello spazio della multidimensionalità della coscienza. Molteplici passati e molteplici futuri possibili. Questo il Dono di una mente risvegliata.

Recensione a cura di Patrizio Colagiovanni

Leggere il libro di Darshana “EOS Energia Olografica Sistemica-Il codice di luce della Nuova Genesi-Una via di trasformazione e risveglio” ” è  accorgersi con stupore di incontrare una coerenza in senso quantistico. Gli insegnamenti ivi contenuti sono manifesti nella loro forma di comunicazione multidimensionale, ove contemporaneamente si ricevono messaggi utili in molteplici momenti percettivi, da molteplici livelli di comprensione, oppure nella sua struttura olografica, ove il singolo paragrafo contiene in sé il nucleo portante dell’intero libro.

L’esperienza di leggere questo libro è un vero stato dell’essere. E’ ben diversa dal leggere un saggio, una raccolta di pensieri e testimonianze, o un flusso di coscienza organizzato in strutture logiche.
Nell’esplorare le pagine il lettore può rendersi conto facilmente di un aspetto originale nello stile
stesso in cui gli argomenti vengono proposti, che è molto raro incontrare nei prodotti editoriali.
Ciò che si incontra tra le pagine è la gentilezza.
Spesso leggere un libro può rappresentare un ingresso, un entrare volontariamente all’interno di un
sistema di pensiero finora sconosciuto, che può essere molto diverso dal proprio o da precedenti
letture. A volte ciò può essere anche utilizzato ad arte dallo scrittore per spiazzare, scioccare,
occupare un piedistallo privilegiato volto ad ammansire il senso critico di chi legge, così da ricevere
minor resistenza verso i concetti proposti.
Sin da subito, leggendo “EOS Energia Olografica Sistemica”, si ha la sensazione di essere
accompagnati verso l’argomento immediatamente a seguire quasi per mano. Nonostante la natura
dei temi affrontati, spesso di derivazione scientifica, mistica e storica, si percepisce un’attenzione
notevole nella scelta delle parole usate, della sintassi, volte a mantenere paritario il livello tra
scrittore e lettore, a prescindere dall’estrazione sociale o scolastica a cui appartenga.
È indicativo che gran parte del libro comprenda trascrizioni di sat sang, seminari e conferenze,
proposti nella formula di domanda e risposta, a permettere una qualità estremamente dialogica che
avvicina molto il lettore ad una ricezione attiva, la scelta delle domande copre ogni possibile dubbio.
In aggiunta a queste trascrizioni vengono riportati insegnamenti, lezioni accademiche e messaggi dai
reami superiori, sapientemente miscelati per raggiungere un intero armonico, in grado di non
pendere a favore dell’uno o l’altro ingrediente, mantenendo il naturale scorrere del ritmo, sostenuto
fino all’ultima pagina.
In coda ad ogni capitolo, una serie di testimonianze di partecipanti, praticanti ed operatori del
metodo EOS contribuiscono ad amplificare questa sensazione di familiarità ed accoglienza, senza
risultare invadenti ne interrompere l’armonia complessiva, ma anzi arricchendola di sensazioni e
visioni corali che regalano fessure prospettiche da angolazioni nuove, sicuramente gradite.
Per chi desideri infine ricevere ulteriori conferme in ambito scientifico riguardo i temi affrontati
incontrerà dopo l’ultimo capitolo un’appendice esaustiva e competente,  che oltre ad essere in grado di offrire una spiegazione utile e sintetica dei concetti tecnici incontrati, ne approfondisce ed integra altri che per loro natura richiedono anche un punto di vista aggiornato alle ultime scoperte nel campo della fisica quantistica.
Anche in questo caso la cura verso una comunicazione efficace e comprensibile ai più non scade mai
nell’eccesso di semplificazione, permettendo un’adeguata informazione ed un piacevole stimolo
ad esplorare privatamente gli argomenti trattati, grazie anche a puntuali suggerimenti bibliografici.
A seguire una seconda appendice sull’acqua informata che introduce ad un nuovo aspetto delle tematiche che ben presto apre ad un’intera disciplina complementare, gestendo con altrettanta competenza opportune evidenze storiche e nutrita bibliografia.
Una terza ed ultima appendice è dedicata ai risultati statistici ed empirici della sperimentazione
effettuata, mostrando una quantità  più che adeguata di dati a disposizione, esposti con
obiettività e naturalezza, in modo da lasciar comporre autonomamente proprie riflessioni e
conclusioni.

Edizione

l’Età dell’Acquario

Un libro per raggiungere il risveglio della coscienza, l’evoluzione personale e la guarigione spirituale

L’autrice

Darshana Patrizia Tedesco

yogini occidentale, art/emotional life coach, scrittrice, poetessa, regista, ricercatrice spirituale, Advaitin, Risvegliata nella Coscienza dell’Uno. Nel corso degli ultimi trentacinque anni, accanto all’attività professionale ha condotto una profonda ricerca personale e iniziatica. Con la sua natura di anima mistica e profetica, trasmette nel mondo la vibrazione del Risveglio con la tecnologia quantico-spirituale di EOS per il cammino dell’uomo nel processo di trasformazione della Nuova Era. È al servizio della Grande Opera: realizzare la Seconda Venuta come Comunità Vivente in ognuno.

RECENSIONI AL LIBRO EOS dai lettori

Da Il Giardino dei Libri

LIBRO ILLUMINANTE! Fondamentali linee guida verso il risveglio!!  La condivisione di questa Conoscenza è una benedizione! Grazie per la pubblicazione! (Flora)

Sono un operatore Eos da 5 anni e posso confermare che gli insegnamenti presenti in questo libro sono davvero di aiuto nel nostro percorso di crescita personale. (Filippo)

Da Macrolibrarsi

È proprio questa la sensazione che dona questo libro, : un uomo che velocissimamente sembra muoversi in un astronave attraversando galassie ed abbattendo il tempo, e tornando in velocità nella camera segreta del cuore. Un libro di uno spessore unico. Fa comprendere ogni nostro vissuto,in nome di quelll’ Evoluzione che tutti noi umani siamo oggi coinvolti, come in un vortice, che a volte presi per capelli … non sappiamo spiegarci i perché. Ebbene, questo libro è tutta una risposta. Mi ha molto aiutato a comprendere il perché del nuovo Uomo che diventerà abitante della Nuova Era.Un ventaglio di tecniche e codici che davvero ti apre davanti una verità sconosciuta fin ora. Il nostro tempo odierno che abbiamo abbandonato la forma lineare,assumendo quella circolare,come i serpenti che cambiano pelle. Questo libro davvero molto interessante, mi sembra che come ogni mattino appena sveglia è pronto a donarmi una nuova conoscenza. Sono entusiasta. Lo consiglio . complimenti e grazie all’ autore. (Leana)

Un libro da leggere e…rileggere. Ogni volta che leggi dopo del tempo una parte o un insegnamento importante per la propria crescita personale ti si aprono nuove prospettive, nuovi mondi che magari alla prima lettura non avevi percepito andando sempre più in profondità verso il nostro Se Superiore. (Filippo)

Un libro a più strati che ha aperto il mio cuore e la mia mente verso nuove dimensioni della mia anima. Ho apprezzato non solo la parte teorica che descrive questo metodo, per certi aspetti rivoluzionario, con una abbondanza di contenuti sulla teoria olografica, il Sè e la realtà illusoria, ma anche la parte ” metafisica” che l’autrice arricchisce con testi rivelatori e illuminanti sulla consapevolezza e il risveglio della coscienza. Un libro che ho letto facendomi sorprendere dai suoi profondi messaggi. (Patrizia)

Da Amazone

Un libro che apre il cuore e e la mente a ciascuno a modo proprio.Consulto a caso ed ecco che mi appare la frase ”
Ricevere è in rapporto a come sei preparato a ricevere”.
Che verità per me! Un libro, parole, che posso continuare a leggere, a consultare e che ogni volta danno un nuovo spunto di riflessione. (Valentina)

……………………………………………………

Frammenti dal libro EOS Energia Olografica Sistemica

“…La mente non può parlare alla mente: può usare un linguaggio che è riconosciuto (archetipi, simboli,

comandi), ma la mente non guarisce sé stessa perché si autogenera e costruisce sempre le stesse risposte a quello

che gli stai dicendo o chiedendo, riproducendo schemi. Superare lo stato mentale significa entrare in uno stato di

non mente, nel non-duale, radicati nella materia ma nella centralità dell’Essere: l’osservatore a trecentosessanta gradi. Frantumando il corpo mentale in qualche modo possiamo progredire nella legge dell’amore: il Cristo arrivò dopo il lavoro del Buddha, l’avamposto, per aprire i cuori alla Legge dell’Amore che prepara al superamento del duale. EOS agisce anche sul corpo causale che contiene tutte le cause karmiche della presente incarnazione: è il livello mentale superiore associato al piano spirituale e al principio di consapevolezza del chakra della corona. In esso sono contenuti frattalicamente tutti gli schemi di vita, gli aspetti più elevati del Sé superiore e l’Unità con tutto ciò che è. La base per la realizzazione che si attua dall’ottavo chakra in poi e fare l’esperienza di essere uno con il Creatore e così sperimentare la coscienza di quinta dimensione. Oltre questo livello si trova il piano cosmico, che il linguaggio umano, con il suo ego, non riesce a descrivere. Dal piano buddhico e salendo fino alla monade, provengono le intuizioni superiori dalle sfere più elevate del divino Sé, come amore-saggezza, comunione, unità che riguardano tutti i Regni e lo spazio interplanetario. È un piano di realtà manifesta e immanifesta, che regola il mondo della coscienza di gruppo, tra umani, tra Regni terrestri e intergalattici. Profonda energia d’Amore e di consapevolezza cosmica che emana dai Maestri di saggezza e dagli Illuminati…” (Darshana)

………………………….

“Ogni processo dell’anima passa attraverso la consapevolezza corporea. La Grazia ci sostiene Sempre quando si è disposti a farci carico delle responsabilità delle scelte dell’anima. È il primo passo verso l’affrancamento dalla dipendenza dell’automatismo del karma. Non accetto rese fideistiche al possibile, ma solo consapevoli azioni verso il cambiamento.” (Darshana)

Guida alla lettura

L’organizzazione dei contenuti di questo libro è stata concepita per una fruizione a più livelli: dalla lettura in sequenza, alla selezione dei temi raccolti per capitolo, alla scelta tra le citazioni di pensieri di Darshana, inserite all’inizio di ogni singolo capitolo e paragrafi.

La parte iniziale permette al lettore di immergersi nel racconto dell’esperienza spirituale di Darshana, dal suo percorso di ricerca personale, all’incontro con le Maestrie di Luce, degli Elohim di Luce e del Melkisedek-Il Sempre Veniente, al riconoscimento dello stato di Risveglio, seguita da alcuni tra i più importanti messaggi da lei ricevuti dai Reami superiori, trasmessi negli ultimi anni, messaggi che faranno da scansione ritmica dei vari capitoli.

Ognuno dei capitoli del libro si apre con un insegnamento, scelto tra quelli trasmessi da Darshana e in parte raccolti nel libro “Toccati dalla Luce” a introduzione della tematica sviluppata nei paragrafi successivi. Anche ogni singolo paragrafo e vari passaggi di testo sono corredati da una breve citazione scelta tra gli innumerevoli insegnamenti diffusi da Darshana nel corso della sua attività divulgativa degli ultimi dieci anni.

Parte dei contenuti dei capitoli, articolati secondo paragrafi che approfondiscono le tematiche trattate, sono stati scelti tra conferenze pubbliche, sat sang e seminari di iniziazione condotti da Darshana a partire dal 2011, oltre che da alcune lezioni rivolte agli allievi dei corsi di formazione per Operatore Metodo Eos, tenute presso l’ Accademia del Risveglio- Omnia. Come compendio ad alcune teorie espresse sono stati anche inseriti vari disegni, realizzati da Darshana, come tavole esplicative ai concetti espressi durante le lezioni.

Ogni singolo capitolo si chiude con una scelta di testimonianze, tra le migliaia raccolte tra i partecipanti a conferenze e seminari, praticanti e operatori e tra le persone che in questi anni di diffusione del Metodo Eos hanno ricevuto uno o più trattamenti, per meglio comprendere l’ampiezza delle esperienze riportate, a volte con similitudini di sensazioni e visioni che denotano la ripetitività “ scientifica” degli effetti dell’energia di Eos, ampiamente riconducibili a profondi processi di consapevolezza, espansione della coscienza e stati di risveglio. 

La maggior parte delle testimonianze utilizzate sono tratte da “Toccati dalla Luce”, a fronte di qualche inedito più recente.

Le Appendici propongono al lettore un’analisi sul possibile legame tra gli insegnamenti e le teorie trasmessi da Darshana e le ultime scoperte delle fisica quantistica, affiancato ad un approfondimento  relativo alle caratteristiche energetiche dell’acqua informata e il suo utilizzo come veicolo per le informazioni e la vibrazione di Eos, nonchè dall’esito di alcuni test energetici sugli effetti di Eos, condotti in laboratorio con strumentazioni adeguate, e una sezione dedicata ai principali benefici derivanti dalla pratica di Eos, corredati delle relative testimonianze. Infine una Postfazione sui livelli di apprendimento nei seminari di diffusione del Metodo Eos.

Nota: Omnia-Accademia del Risveglio,Toccati dalla Luce, raccolta, Ed.Tipografia Senese, 2016

 

“Illuminato é colui che ha provato personalmente cosa significhi andare“aldilà” della mente​, e ritorna per mostrare l’esperienza come dono e condivisione.”​ (Darshana)

Introduzione

Questo libro nasce per guidare un numero sempre crescente di persone verso insegnamenti rivelatori per il Risveglio dell’Umanità, trasmessi da Darshana come Eos-Elohim Project e Accademia del Risveglio Omnia, svelando preziosi insegnamenti  che riguardano il sé e la realtà e come divenire co-creatori consapevoli.

Gli insegnamenti ci giungono come Verbo ed Energia dalla Fonte, definita come Omnia, attraverso Darshana e il suo Campo di Coscienza, che  li veicola e li diffonde nel mondo, come Femminino Sacro portatrice del Sacro Suono e come tramite degli Elohim di Luce, qualità frattaliche della Fonte stessa, del Melkisedek, il Sempre Veniente e dei Maestri Guaritori Cosmici. Con un linguaggio “illuminato”, profondo ed efficace, l’autrice presenta la rivoluzionaria tecnologia quantico – spirituale di Eos-Energia Olografica Sistemica, un nuovo metodo che è anche un via di guarigione, risveglio e consapevolezza, secondo  le moderne acquisizioni della fisica quantistica e del paradigma olografico.

EOS™, acronimo di Energia Olografica Sistemica, è il dono della Fonte, è l’Energia del Terzo Millennio, il Codice di Luce della Nuova Genesi per la Guarigione Olografica Bio-Cosmica. Una fonte pranica*  di Luce-Frequenza-Vibrazione-Informazione che giunge per il Risveglio della Coscienza, la riprogrammazione cellulare e l’attivazione del Dna animico multidimensionale, la dissoluzione del karma, l’innalzamento a stati evolutivi superiori attraverso le onde cerebrali e il risveglio alle sette menti, ad un livello di coscienza suvramentale con la creazione della Nuova Specie Arcobaleno Umano-Divina. Una nuova concezione di umanità che integra ogni aspetto della sua evoluzione cosmica rinascendo ad una particolare fase evolutiva, una nuova speciazione, un salto quantico verso livelli superiori di coscienza. Eos è una nuova forma di energia bio-cosmica ma è anche una filosofia, un sincretismo di teorie originali e insegnamenti che abbracciano tutta l’evoluzione umana.

Parlare di  Darshana e il Suo Campo di Coscienza è una vera sfida per contenere la poliedricità della sua vita, una Risvegliata che, una volta presa coscienza del proprio mandato, si è arresa a tutte le sue sfaccettature, ponendosi al servizio dell’Opera Divina, in compenetrazione* con la Coscienza Cristica IIluminata, quale messaggera della Legge Universale dell’Amore per il cammino dell’uomo nel processo di trasformazione e di Risveglio che lo accompagnerà nella Nuova Era, l’Età dell’Oro profetizzata dai Maya, dagli Hopi e da numerose altre culture dell’antichità.

All’apice della sua parabola professionale e di vita, dedita all’arte teatrale, alla scrittura e al mondo delle energie sottili, attua una profonda trasmutazione spirituale che trasforma la sua vita, rivelandole il suo mandato di messaggera delle dimensioni spirituali. Dal 2004 al 2011 Darshana riceve i primi “cablaggi” al suo corpo fisico per la canalizzazione della incommensurabile energia pranica, che sarà poi denominata EOS, in compenetrazione con il Melkisedek Sempre Veniente, gli Elohim i Luce e i Maestri Guaritori Cosmici.

In questi anni di cambiamento dimensionale e di assestamenti planetari, si andranno consolidando le basi sia energetiche che di scienza spirituale di quello che oggi è riconosciuto come  Metodo EOS , un insieme di insegnamenti teorico-pratici, diffusi da Darshana,  per l’espansione dell’energia del Terzo Millennio, che integra e supera ogni altra energia pranica precedente, e che fa riferimento alle acquisizioni della Fisica quantistica e al nuovo paradigma olografico.

Darshana raggiunge in questi anni il completamento della sua iniziazione spirituale, consolidando il Risveglio al suo più alto Sé di Coscienza Cristica Illuminata, avvenuto già in età giovanile, ma riconosciuto come tale solo dopo l’incontro con la tradizione sciamanica andina in Perù e con la via del fulmine di Babaj l’Immortale attraverso il Sat Guru Yogiraj Gurunath Siddhanat.

Per meglio integrare l’enorme bagaglio di esperienze sul piano sottile, avute fin dall’infanzia, e che sempre di più acuiscono la sua percezione extra-ordinaria, Darshana, su consiglio delle Maestrie di Luce, che ritengono giunto il tempo, tiene il primo seminario di iniziazione all’energia Eos, dato ai suoi allievi più vicini, nel maggio  2012, aprendo così la sua diffusione nel mondo.

Nell’agosto 2012  parte per l’India, dove incontra l’Avatar del diksha, che benedice il suo Cammino, confermando il suo processo di Realizzazione. Viaggia per conoscere vari altri ashram e infine sosta con una lunga permanenza ad Auroville, la città d’oro di Sri Aurobindo e Mère, dove ha la benedizione di meditare nella stanza dove Aurobindo aveva trascorso gli ultimi vent’anni del suo viatico di profeta e mistico di questo tempo e altresì di meditare dinanzi al suo samadhi. Qui, nel corso delle quotidiane meditazioni nel cristallino  tempio dell’umanità di Matrimandir, riceve i codici della piena Realizzazione del Sé, a conferma della sua vita dedita alla Grande Opera.

In linea con gli insegnamenti diffusi in tutte le epoche, dalle comunità mistico-spirituali ed iniziatiche della Terra, anche quanto ci giunge attraverso Darshana, si è manifestato in forma orale, nei sat sang, di fronte ad un pubblico di poche persone o moltitudini.  Infatti, nel momento in cui qualcuno si pone in suo “ascolto” il Campo di Coscienza si attiva e le informazioni arrivano come Verbo, con contenuti a più livelli di comprensione, che determinano apertura di cuore e profondo coinvolgimento.

La stessa lettura di questo libro potrebbe generare nel lettore esperienze di particolari connessioni al Campo di informazione-vibrazione veicolato da Darshana e stati di profonda espansione.

Per scelta editoriale e di migliore fruibilità del loro contenuto come frequenza-vibrazione, gli insegnamenti e le teorie di scienza spirituale raccolti in questo libro, tratti dalle trascrizioni di conferenze, sat sang, video e lezioni tenute nell’Accademia del Risveglio Omnia, fondata da Darshana, sono stati riportati nell’essenzialità della loro trasmissione orale. Il corpus fondamentale del testo è quindi costituito dai brani più significativi – rivisti esclusivamente dal punto di vista formale della sintassi – ordinati per tematiche, comprensibili su più piani narrativi, secondo una trama altrimenti impossibile da imbrigliare in un discorso lineare, senza perderne il significato profondo.

Dopo avere sentito parlare a lungo dell’era acquariana o Nuova Era  i messaggi contenuti nel libro, visioni all’avanguardia per l’uomo multidimensionale del XXI secolo, illuminano la via per un cambiamento radicale della percezione della realtà per come essa è. Le teorie espresse nel libro rivelano preziosi insegnamenti che riguardano il sé e la realtà e i riferimenti al nuovo paradigma olografico anticipano l’avvento di una Nuova Specie Umano-Divina, di cui i bambini di oggi, uomini e donne di domani, costituiscono gli anticipatori.

EOS Elohim Project è il programma di diffusione degli insegnamenti e del Metodo Eos, la potente tecnologia quantico-spirituale, frequenza informata, campo di coscienza, che opera su più piani nella memoria olografica intesa come bagaglio di programmi inconsci e cristallizzazione karmica, dal corpo fisico a tutti i corpi sottili.

Eos è un vero e proprio metodo di guarigione spirituale, data la scientificità e ripetitività dei suoi risultati, evidenziati dai test energetici eseguiti, capace di portare istantaneamente il ricevente nelle frequenze più elevate di benessere psicofisico, pace interiore, stati di risveglio e realizzazione personale, compreso un evidente effetto di ringiovanimento e di dimensione della gioia. La vibrazione dell’energia di Eos, che concorre al processo di risveglio planetario in atto, porterà alla speciazione di un nuovo custode del pianeta, un essere Umano-Divino caratterizzato da un livello di coscienza superiore e da nuove capacità extra-ordinarie.

Gli insegnamenti contenuti nel libro, relativi alla “Seconda Venuta”, indicano, infatti, il ritorno della Coscienza Cristica Illuminata come realizzazione del Corpo di Luce, uno stato di coscienza suvramentale non duale, al di là della mente, del tempo e dello spazio, condivisibile dall’intera umanità. Il salto coscienziale attivato da Eos eleva, nel qui e ora, a tre ottave superiori rispetto all’attuale terza dimensione dell’Essere, conducendo verso la quinta, sesta o settima base evolutiva, intese come Logos della coscienza evoluta, profetizzate da tutte le Maestrie dal tempo dei tempi.

Grazie all’energia di  Eos, il passaggio di vibrazione dimensionale diverrà allora possibile con il risveglio della ghiandola pineale e dell’ottavo chackra e superiori, e di quelle che nel libro vengono definite le Sette Menti – i diversi stati di coscienza a cui ognuno potrà accedere – acquisendo la metodologia di EOS nei seminari di attivazione – iniziazione e insegnamento della pratica, per divenire Donatori di Luce. Come provano le numerosissime testimonianze raccolte in soli sei anni di divulgazione del metodo, con EOS l’esperienza cosciente di frequenze tanto elevate porta immediatamente in uno stato di espansione della coscienza, manifestando guarigione energetica, stati di risveglio e cambiamenti radicali nel proprio stile di vita: dalla scoperta di talenti nascosti, alla soluzione di problematiche nella vita quotidiana come co-creatori nella manifestazione di una nuova realtà, specchio della Coscienza dell’Uno. Ogni capitolo di questo libro è stato corredato da alcune tra le testimonianze più emblematiche sugli incontri con Darshana e sugli effetti dell’energia di EOS sulle persone.

Come afferma Darshana, la guarigione è sempre, prima di tutto, spirituale. La dissoluzione delle cristallizzazioni e memorie karmatiche porta con sé concreti benefici, uno stato duraturo di pace e di equilibrio interiori, chiarezza di visione, capacità di scegliere e di compiere la “giusta azione”. Vengono così realizzate le Leggi Universali cosmiche, nella visione di una Comunità Vivente nella Pace, Luce, Manifestazione e Armonia, nella Gioia della Coscienza d’Unità. Ricordando e ritrovando i propri Sé più elevati, la scintilla cosmica, il Divino Creativo in azione che siamo da sempre.

Elevandoci dal microcosmo del Sé al macrocosmo della Grande Famiglia Umana e Galattica.

Note

Il prana è il concetto yogico di energia, forza vitale, energia universale. Deriva dalla radice praan (“respirare”, “inalare”) è il soffio vitale che pervade il corpo e lo anima, è anche l’energia che circola nel corpo attraverso le nadi, i canali del corpo sottile. Nei Veda rappresenta il mondo che è stato creato da una espirazione, l’energia che riempie tutto l’universo, presente in tutte le cose, animate e inanimate.

*Compenetrazione intesa come “Fenomeno fisico per cui due corpi – in questo caso energetici – tenuti a contatto e sottoposti a pressione elevata ( coesione di alte vibrazioni) si saldano a causa della fusione delle particelle di uno in quelle dell’altro”.

 

Alcune testimonianze di esperienze vissute con Darshana

È più forte l’insegnamento di come vivi nel mondo, quasi più di quello che puoi tradurre a parole, tu stessa diventi l’Insegnamento e mi accompagni a fare altrettanto.

Io considero te l’insegnamento, e non solo quei momenti in cui ci sediamo ad ascoltarti, persino pensare a te mi insegna delle cose, è la qualità che porti nel mondo a lavorare quotidianamente nel mio campo, e nel campo di tutti quelli che scelgono di avvicinarsi a te. Mia cara Signora dei Fili d’Erba quando mi siedo a meditare con te, io mi affido alla Luce che ti trasfigura quale che sia il suo nome, la sento e la vedo, questo è sufficiente perché sia vera nel mio cuore.  Niccolò A.

La luce che emanava intorno al corpo di Darshana andava prendendo una forma più definita sopra la sua testa: era un cappello luminoso simile a una tiara, ma ancor più simile ai copricapi dei sacerdoti egizi, e terminava con un sottile canale. Mi è stato subito evidente che lei era in un particolare e costante collegamento con le Energie Divine e le sue parole ispirate me l’hanno confermato. Darshana è quello che insegna. Definirla Maestra è un titolo di giusto rispetto, che rispecchia il suo grado evolutivo di Realizzata, nella Luce. Livia B.

Ed ecco che Darshana fa il suo ingresso e l’energia cambia, si trasforma. È come se prendesse forma concreta. Una donna particolare, che con la sua naturalezza e semplicità, con la sua umiltà e fermezza mi coinvolge anche senza dire niente; bastano i suoi sguardi a penetrarmi, anche se lei non mi guarda direttamente, ma io la sento: sì, sento la sua energia che si espande e mi contatta e mi fa vibrare, e riesco a vedere la sua aura bianca, candida e dolce. Sì, io riesco a vedere l’aura di ogni singolo essere presente in questo salone, e in generale anche quando parlo con le persone, concentrandomi riesco a vedere la loro aura. Giovanni S.

Integrità e coerenza sono la sua fede incrollabile. Sempre pronta nella relazione d’aiuto, non consiglia mai agli altri qualcosa che per prima non abbia messo in pratica nella sua esistenza, così ricca di arte e passione, piena di eventi, da sembrare impossibile che sia stata vissuta da una persona in una sola vita… mai una stonatura tra la sua vita sociale, personale e i suoi propositi e comportamenti. Gli anni vissuti accanto a lei, onorata dalla sua solare amicizia, sono per me forza e guida.  Sonia T.

Quando entra nella sala di fronte al suo uditorio, c’è attorno a lei una forte energia, un’aura di luce e dolcezza. In certi istanti sprigiona una forza e presenza misteriosa. Le sue parole arrivano dritte al cuore, a volte concise come frecce acuminate, altre profetiche, capaci di messaggi che scuotono e donano chiavi di lettura potenti e illuminanti. Parla con dolcezza e amore, semplicità e conoscenza, esprimendo spontaneità e profonda, coinvolgente gioia di vivere.  Laura T.

Darshana è uno specchio, riflette tutte le mie parti. È Presenza che illumina, Verbo che reca Verità. Scuote come una folata di vento improvvisa, spazza via le foglie secche, senza esitazione, lasciando che tutte le parti della mente non trovino appiglio alcuno. E quando, nudo, senti paura e non sai dove dirigerti, lei con l’Amore della Madre ti prende per mano, per condurti a vedere queste parti, infondendo coraggio, indicando la rotta, riportando a vedere le cose come realmente sono, senza mai giudizio. Un costante flusso si percepisce in sua presenza, difficile da spiegare: come sentire una stabilità che però nello stesso tempo è fluidità.  Nulla è prevedibile se non la certezza che ogni punto in cui si porrà sarà insegnamento. Il suo “stare” nella Grazia è Maestria. Ogni volta, dal primo momento che l’ho conosciuta, ho la sensazione forte che dopo qualsiasi lavoro fatto con Darshana, qualsiasi conferenza, si torni da qualche posto, come esser stati fuori dal tempo in sua presenza. Solo la frequenza della sua voce è un viaggio che porta al cuore, al di là della mente. Ogni parola è Seme che lavora dentro, ogni Sguardo della Madre è acqua che nutre. Guida, Maestra, Madre, Verbo incarnato.  Sonia S.

Quando Darshana compenetra le energie di luce degli Elohim, i suoi occhi diventano perle lucenti e vedo in lei Amore infinito. Il sorriso sul suo volto, richiamo della beatitudine che proviene da lontano, mi colma di fiducia nella vita e fa fluire il fiume di sentimenti che vorrei sempre presenti nel mio cuore: amore, gioia, gratitudine profonda, devozione alla Via. Affido a tali qualità la guida della mia vita. Sono grata al mio Divino per aver posto Darshana sul mio cammino, riconosco in lei il Maestro e, poiché è presente, accessibile e vicina, vedo in lei la prova che la realizzazione dell’umano divino è possibile, e grazie anche a lei io la vivrò in questa incarnazione. Paola E. R.

La sua intelligenza guizzante e “antica” è riconosciuta da tutti coloro che la ascoltano. Penetrante, con particolari poteri di analisi e di sintesi. Come se provenisse da un’antica saggezza. Attinge da conoscenze extra-sensoriali, non agisce mai contro gli altri, cercando sempre parole di giustizia e verità, con molto amore. Elisa C.

Non ti conosco, non in questo passaggio almeno, ma ho seguito una tua intervista su Youtube. Alla fine di questa lasciavi gli ascoltatori con uno sguardo in silenzio e ho visto il Pianeta Terra nel tuo occhio destro e l’Universo in quello sinistro. Ora sono qui e per tutta la mattina, ti ho vista contornata di un aurea verde pallido/azzurro/violetto che ti circondava e che seguiva i tuoi movimenti.  Maria Luigia M.

Bari-Spazio Sacro di Conoscenza “TERZO OCCHIO-tempio degli dei”

 Finalmente in Puglia

OMNIA- Accademia del Risveglio presenta

Il Tempo è Ora!

Incontro con le Maestrie di Luce

 il nuovo tour di Shree Darshana, 

Yogini occidentale, Realizzata nella Coscienza dell’Uno.

Giorni di intenso contatto con le energie della guarigione olografica delle Maestrie di Luce attraverso il campo di coscienza di Darshana e i suoi insegnamenti di quinta dimensione. Eventi e opportunità per tutti

Spazio Sacro di Conoscenza 

 “TERZO OCCHIO-tempio degli dei”

Risveglio della Ghiandola Pineale e Onde Cerebrali

Lo sviluppo delle capacità extra-ordinarie. Il ruolo della Ghiandola Pineale.

L’apertura dei sensi verso la visione unitaria e olografica del Tutto ciò che é.

Insegnamenti-Domande-Condivisioni

Con la rivoluzionaria tecnologia quantica di EOS-Energia Olografica Sistemica®

Risveglio e guarigione nella legge del karma- Il karma e la ciclicità degli eventi determinano la vita. La consapevolezza e il  risveglio della coscienza conducono verso la profonda  trasformazione interiore in cui il Dharma, l’insegnamento diviene manifestazione e realizzazione

Le emozionanti esperienze donate da Darshana e dal suo Campo di Coscienza, e le sue attivazioni di Ghiandola Pineale ed Ottavo Chakra, rappresentano un cambio di paradigma nella coscienza umana.

Guarisci Te Stesso per Guarire il Pianeta e con esso divenire

Uno con l’Universo Olografico

OPPORTUNITA’: Nel corso della serata Darshana donerà

Attivazioni sonore  con la  SINTONIA RADIANTE PINEALE  EOS®

il Suono che guarisce e Risveglia la Ghiandola Pineale

Prenotazione obbligatoria

a seguire

Darshan della Luce

Bari Sabato 9 giugno

ore 18.30-20.00 

Spazio “My AlterEgo”

 

Di |2018-05-28T14:59:35+00:00Giugno 9th, 2018||Commenti disabilitati su Bari-Spazio Sacro di Conoscenza “TERZO OCCHIO-tempio degli dei”

Risveglio all’Umano Divino:la Nuova Specie

Risveglio all’ Umano Divino: La Nuova Specie

di Darshana Patrizia Tedesco

Stiamo vivendo un’epoca straordinaria, un tempo unico nella storia di tutta l’Umanità. Dal tempo dei tempi fino ad oggi, un tempo speciale come questo non si era mai vissuto. È un tempo particolare perché ci stiamo evolvendo, la specie umana si sta evolvendo verso una specie superiore. Ci stiamo preparando ad essere una nuova specie. Una specie che si evolverà non tanto fisicamente, perché abbiamo già tutto quello che ci serve, quanto nella sua struttura neurobiologica, quindi a livello cerebrale. Si potenzieranno specializzazioni della nostra mente che sono contenute nelle dieci eliche del DNA non evoluto, quello che gli scienziati chiamano DNA spazzatura. Queste dieci eliche contengono informazioni di quando eravamo semidei, cioè quando eravamo creatori su questo pianeta. Dunque la nuova specie nell’arco di settanta, cento anni vivrà su questo pianeta con delle qualità straordinarie che abbiamo avuto nel tempo dei tempi, nell’antichità, nell’archetipo dell’Umanità ma che abbiamo perso per varie ragioni e che andremo a ritrovare.

Per vivere questa possibilità dobbiamo però raggiungere uno stadio particolare delle nostre qualità cerebrali che è lo stato di non mente. I grandi maestri di tutti i tempi dal Buddha, al Cristo, a Babaji l’Immortale sono venuti su questo pianeta in funzione di Avatar per l’Umanità risvegliata, per l’Umanità illuminata proprio per portarci verso questo stato di non mente.

Il Buddha parlava di vacuità che non è un vuoto, bensì uno spazio pieno di silenzio, di quiete, il grande oceano della compassione. È uno spazio di quiete, dove la mente non esiste. Allora cosa esiste? Esiste lo spazio di non mente, cioè uno spazio di testimonianza e di osservazione dove non hai più giudizio, non hai emozione che ti consuma, dove vivi il tempo della gioia, l’estasi. Vivi sprazzi di felicità e di unus mundi, di totalità con tutte le cose del creato: una pianta ti parla, una pietra ti parla. Tu e l’altro siete in una totale comunione. L’emozione dell’altro è la tua, ma non è uno specchio. Si dice ‘l’altro sei tu’, ma è ancora uno specchio? No. È quando tu e l’altro siete la stessa cosa e sei nello stato di non mente. In quanto a tutto ciò che vedi e osservi sei tu.

Il Buddha o il Cristo hanno portato insegnamenti scientifici che solo oggi con la fisica dei quanti possiamo riconoscere come tali. Quando il Cristo diceva “Io sono qui e in ogni dove” parlava di un essere multidimensionale. “Sono qui e in ogni dove” sono qui e in ogni dimensione. Ma è esattamente ciò che noi viviamo costantemente: siamo qui e in tutte le dimensioni possibili. Le nostre stesse personalità sono dimensioni dell’anima.

Risvegliandoci, arrivando in questo spazio di non-mente e di piena e totale consapevolezza, a cui l’Umanità arriverà nel corso dei prossimi anni, giungeremo a questa quiete interiore che ci farà essere Uno con Il Tutto e vivremo dentro uno spazio di gioia e realizzazione. Il Risveglio è anche il tempo della manifestazione. Da molti anni conosciamo alcune leggi dell’attrazione, ad esempio, o il pensiero positivo, realizzare qualcosa nella propria vita, essere co-creatori della propria vita. Ma in realtà noi non possiamo manifestare se non quello che già alberga in noi. Non possiamo manifestare quello che non è in noi. Dunque l’abbondanza o la realizzazione di ciò che noi vogliamo essere o vorremmo essere può accadere solo nel momento in cui avviene in noi un cambiamento, un’accettazione, una responsabilizzazione di ciò che abbondanza o realizzazione dovrebbero essere.

L’Umanità della Nuova Era, questa nuova specie, è una specie che giungerà alla manifestazione di un tempo di pace, quiete, silenzio, unus mundi, equanimità, equanimità intesa come bilancia, come perfetta sincronicità e perfetta equanimità di ogni cosa, un senso di giustizia universale.

Questa nuova specie incarnerà totalmente le leggi universali che invece fino ad oggi l’Umanità ha continuamente disatteso. Una grande Legge Universale è quella della Natura. Il pianeta Terra, e qui potremmo porci una domanda: perché siamo terrestri? Ecco, poniti questa domanda: perché sono umano terrestre? Più avanti cercheremo di dare una risposta.

Il tema della Natura è il tema che riguarda la Legge Universale, la Natura del pianeta Terra ma anche la Natura di altri pianeti, la Natura di tutti i pianeti di questa galassia e di tutte le galassie, la Natura intesa come Cosmo dei Cosmi. È una legge universale: l’essere umano è il custode della Natura terrestre. E invece ha disatteso questa legge universale perché è diventato il carnefice di questa Natura.

L’Uomo della Nuova Era, l’uomo della Nuova Specie che io chiamo Nuova Specie Arcobaleno sarà un Uomo che ritornerà alla Natura – non nel senso che tornerà a zappare i campi – nel senso che si prenderà cura di sorella Natura. Si prenderà cura degli animali che sono specie succedanee ma non certo inferiori. Si prenderà cura di ogni cosa poiché è un essere che è tutte le cose. A quel punto, ogni manifestazione naturale sarà manifestazione dell’Essere.

Vorrei portare l’attenzione ad esempio su certi cataclismi che stanno colpendo il pianeta Terra. Da sempre abbiamo avuto manifestazioni forti della Natura, ma negli ultimi anni a livello esponenziale, come un filo rosso che può essere tracciato da una parte all’altra del pianeta Terra, c’è stata una serie di sconvolgimenti – terremoti,  tzunami, uragani, la stessa temperatura ambientale, i fenomeni atmosferici che stanno cambiando notevolmente e non esistono più le stagioni – tutto questo è paritario ad una sorta di gap interiore che sta avvenendo nell’essere umano. Una sorta di spaccatura molto forte tra l’essenza dell’uomo, la sua vera natura e ciò che invece l’essere umano sta divenendo.

Siamo grandissimi scienziati, siamo grandissimi filosofi, grandissimi uomini di spettacolo, grandissimi sportivi. Abbiamo raggiunto vette altissime come umanità ma allo stesso tempo interiormente siamo completamente scissi da ciò che dovremmo essere: Uno con le cose. Questo stato interiore è ciò che influenza anche l’esteriore. La Natura in questo momento sta manifestando questa scissione interiore nell’essere umano. La Natura è in realtà è come una madre che vive esattamente le emozioni del figlio, se il figlio vive una scissione interiore anche la madre vive una scissione e si manifesta nella Natura nei fenomeni che vediamo e che conosciamo.

articolo tratto dal libro:  Darshana Patrizia Tedesco, ” Risveglio dell’Umanità nel Terzo Millennio” Ed. Omnia, Siena, 2018

 

 

 

 

Di |2018-05-28T14:41:46+00:00Maggio 28th, 2018|Blog|0 Commenti

“UN VIAGGIO NELLA LUCE”-Iniziazioni a Donatore di Luce EOS

 Milano 15 Ottobre 2017

ore 10-18

Metodo EOS-Un nuovo Seminario di Iniziazioni e Insegnamenti
Potente allineamento dei centri energetici alle vibrazioni del Risveglio e dei reami di quinta, sesta, settima dimensione e superiori

Divieni Donatore di Luce EOS 

La Nuova Era delle tecniche energetiche per il Corpo Multidimensionale

Un metodo che sta cambiando la vita di migliaia di persone

(altro…)

Di |2017-10-11T07:27:33+00:00Febbraio 14th, 2017|Eventi|0 Commenti

Scopri anche

EOS Galaxy Radio