Darshana P. Tedesco, con il nome iniziatico Advaitin di DARSHANAJI, è l’Ideatrice e il canale di Luce del Metodo EOS- Energia Olografica Sistemica, la tecnologia olografica-quantico spirituale canalizzata in compenetrazione con gli Elohim di Luce, il Melkisedek -Sempre Veniente, i Maestri Guaritori Cosmici.

Yogini occidentale, Art /Spiritual Awakening Life Coach, scrittrice, poeta, regista, ricercatrice spirituale, channeler,  terapeuta energetica, compositrice di musiche non-duali. Maestra Advaitin, Risvegliata nella Coscienza dell’Uno con un percorso di Risveglio Bodhisattva e alla Avatar Consciousness .

Con la sua natura di anima mistica e profetica, trasmette nel mondo la frequenza energetica del Risveglio con la tecnologia del Metodo EOS, Omnia Accademia del Risveglio e Il Movimento per il Risveglio EOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT con EOS Elohim Project. Il Campo di Coscienza che reca nei suoi insegnamenti  e le sue iniziazioni, sono diffusi per il cammino dell’uomo nel processo di trasformazione che lo accompagnerà nella Nuova Era, l’Età dell’Oro profetizzata dai Maya,  dagli Hopi e da numerose altre culture dell’antichità. Ella è al Servizio della Grande Opera: realizzare la Seconda Venuta come Comunità Vivente per l’evoluzione dell’Umanità e del Pianeta.

Guarda la sua testimonianza

 Formatasi con studi umanistici ed artistici, accanto all’attività professionale di giornalista, regista e formatrice,
nel corso di oltre quarant’anni, ha approfondito e integrato le sue innate qualità percettive extra-sensoriali, sviluppando il channeling e ampliando il dono di nascita della percezione ” oltre il velo” con numerose iniziazioni dai piani sottili, accanto a studi di psicologia dinamica, analisi transazionale, teatroterapia, psicodramma, psicogenealogia e numerose tecniche energetiche con Maestri e Guaritori in Italia, India e Sud America, e dai piani sottili, con i Maestri Ascesi, i Maestri Guaritori Cosmici.

Un lungo apprendistato iniziatico in cui le é stato rivelata la sua millenaria, vera natura, di Stella dell’Ordine di Melkisedek- Il Sempre Veniente, (Coscienza Cristica Illuminata) esplicitata nel nome iniziatico-spirituale di Darshanaji degli Elohim di Luce -Stella del Melkisedek.
Il suo motto è: guarigione-risveglio-gioia e trascendenza.

Accanto all’attività professionale e artistica, conduce in Italia e all’estero nella sua veste di Advaitin incontri di crescita evolutiva e spirituale, conferenze, seminari, sat sang e sessioni di Guarigione Olografica bio-cosmica con il Metodo EOS e la Sintonia Radiante Pineale Eos®, corsi e seminari sul risveglio della coscienza e sull’ Arte della Verità interiore e la realizzazione di sé.
Ideatrice del Teatro Transpersonale®, esperta di Vocalità Energetica e degli stati non ordinari di coscienza indotti dalle tecniche orientali e sciamanesimo, insegna il loro miglior utilizzo come strumento di crescita personale e di ottimizzazione della qualità della vita.

Dal 2004 al 2011 Darshana riceve i primi “cablaggi” al suo corpo fisico per la canalizzazione della incommensurabile energia pranica, che sarà poi denominata METODO EOS, in compenetrazione con il Melkisedek Sempre Veniente, gli Elohim i Luce e i Maestri Guaritori Cosmici.

In quegli anni di cambiamento dimensionale e di assestamenti planetari, si andranno consolidando le basi sia energetiche che di scienza spirituale di quello che oggi è riconosciuto come  Metodo EOS, un insieme di insegnamenti teorico-pratici, diffusi da Darshanaji,  per l’espansione dell’energia del Terzo Millennio, la guarigione olografica bio-cosmica che integra e supera ogni altra energia pranica precedente, e che fa riferimento alle acquisizioni della Fisica quantistica e al nuovo paradigma olografico.

Darshana raggiunge così il completamento della sua iniziazione spirituale, consolidando il Risveglio al suo più alto Sé di Coscienza Cristica Illuminata, avvenuto già in età giovanile, ma riconosciuto come tale solo dopo l’incontro con la tradizione sciamanica andina in Perù nel 2005 e con la via del fulmine di Babaj l’Immortale attraverso il Sat Guru Yogiraj Gurunath Siddhanat.

Per meglio integrare l’enorme bagaglio di esperienze sul piano sottile, che sempre di più acuiscono la sua percezione extra-ordinaria, Darshanaji, su consiglio delle Maestrie di Luce, che ritengono giunto il tempo, tiene il primo seminario di iniziazione all’energia Eos, dato ai suoi allievi più vicini, nel maggio  2012, aprendo così la sua diffusione nel mondo.

Nell’agosto 2012, spinta dalle sue Guide,  parte per l’India, dove incontra l’Avatar del diksha AmmaBhagavan, che benedice il suo Cammino, confermando il suo risveglio. Sosta poi in altri ashram tra cui la lunga permanenza ad Auroville, la città d’oro di Sri Aurobindo e Mère, qui ha la benedizione di meditare nella stanza dove Aurobindo aveva trascorso gli ultimi vent’anni del suo viatico di profeta e mistico di questo tempo e altresì di meditare dinanzi al suo samadhi. Ad Auroville, nel corso delle quotidiane meditazioni nel cristallino  tempio dell’umanità di Matrimandir, riceve i codici della piena Realizzazione del Sé, a conferma della sua vita offerta alla Grande Opera.

Darshanaji è Hamsacharya di Kriya Yoga e attualmente insegna Discipline Olistiche ad indirizzo artistico, energetico-vibrazionale, in Omnia- Accademia del Risveglio Insegnamenti e Pratiche di 5° dimensione, di cui è fondatrice, presidente e direttrice didattica. Ha ideato e diffonde la sua metodica originale di Teatro Transpersonale .
L’Accademia Omnia è il referente del Metodo EOS  sviluppato da Darshanaji con seminari in Italia e all’estero.
Vive e lavora principalmente in Toscana.
Ha scritto numerosi articoli, libri e pubblicazioni sulla consapevolezza tra cui: “ EOS -Il Codice di Luce della Nuova Genesi” Ed. L’Età dell’Acquario;  “Toccati dalla Luce” e “L’Alchimia della Luce” Ed. Omnia (italiano e inglese)
Collabora con la rivista bimestrale “Angeli”
Ideatrice e compositrice dei “Raggi Tonali -Musiche non duali” con la pubblicazione di vari CD.

Ha dedicato tutta la sua vita, professionale, artistica e spirituale alla ricerca di una profonda alchimia del cuore che potesse generare benessere, risveglio e armonia nella vita delle persone che ha incontrato, sviluppando in loro la visione di un potenziale senza età.

*Darśana è un aggettivo e un sostantivo neutro sanscrito dai molteplici significati. In qualità di aggettivo darśana indica “che espone”, “che mostra”, “che sa”, “che insegna”, “che rivela”. …Avere il darshan da una figura illuminata vuol dire semplicemente guardare, vedere il Suo corpo. Un darshan migliore è quando si ha la fortuna di trovarsi con Lui a faccia a faccia e guardarlo da vicino negli occhi luminosissimi.

Leggi le testimonianze di chi ha conosciuto il Metodo Eos clicca qui

Scarica il Libro “Toccati dalla Luce”

Darshanaji dedica parte del suo tempo, oltre che alla scrittura e alla realizzazione dei suoi seminari, anche agli incontri collettivi in webinar e dirette social, e ad incontri individuali con speciali Consulti di Lettura Olografica del campo energetico

Per saperne di più sui corsi di Formazione Operatori Certificati Eos– adatti a tutti- clicca qui

Per conoscere tutti gli Eventi in programma guarda il Calendario

Fondatrice e direttrice didattica di

OMNIA ACCADEMIA del Risveglio  

Insegnamenti e pratiche di 5° dimensione – Una via di di realizzazione del Sè
Scuola per Operatori certificati Metodo EOS

EOS CONSCIOUSNESS AWAKENING MOVEMENT

Movimento per il Risveglio

Ideatrice del Metodo Teatro Transpersonale

La sua intelligenza guizzante e“ antica“ è riconosciuta da tutti coloro che la ascoltano. Penetrante, con particolari poteri di analisi e di sintesi. Come se provenisse da una antica saggezza…attinge da conoscenze extra-sensoriali …non agisce mai contro gli altri, cercando sempre parole di giustizia e verità… con molto amore.

Elisa C.

Quando entra nella sala di fronte al suo uditorio, c’e attorno a lei una forte energia, un’aura di luce e dolcezza. In certi istanti sprigiona una forza e presenza misteriosa. Le sue parole arrivano dritte al cuore, a volte concise come frecce acuminate, altre volte come…“ profetiche“, capaci di messaggi che scuotono e che donano chiavi di lettura potenti e illuminanti. Parla con dolcezza e amore, semplicità e conoscenza, esprimendo spontaneità e profonda, coinvolgente gioia di vivere.

Laura T.

Integrità e coerenza sono la sua fede incrollabile. Sempre pronta nella relazione d’aiuto, non consiglia mai agli altri qualcosa che per prima non abbia messo in pratica nella sua esistenza, così ricca di arte e passione, piena di eventi, da sembrare impossibile che sia stata vissuta da una sola persona in una sola vita… mai una stonatura tra la sua vita sociale, personale e i suoi propositi e comportamenti. Gli anni vissuti accanto a lei, onorata dalla sua solare amicizia, sono per me forza e guida.

Sonia T.

Incontra Darshana

I nostri seminari ed eventi sono l’occasione per entrare in contatto diretto con Darshana

Partecipa ora

Testimonianza Racconto

Esperienza  di una visione multimediale

LEI – La musa degli Elohim di Luce Stella del Melkisedek

… Ho sentito un’antica appartenenza con Darshanaji,
e una sensazione di intimità molto forte …
aveva il potere di scuotermi dalle fondamenta o di calmarmi con un soffio..
il potere dell’acqua e del fuoco insieme…

Darshanaji è un potente veicolo di luce.
Me ne sono accorta subito, in quelle serate particolari dove il tempo si fermava,
e ogni sua parola ci parlava da dentro, come dall’interno del cuore, ad uno ad uno,
spostava piano lo sguardo e proprio a te,
proprio da dentro di te e per te, erano quelle le parole..

So per certo che molti altri hanno sperimentato
e stanno tutt’ora sperimentando quello che racconto.
Troveranno altre parole per descrivere questa esperienza di Luce
di profonda comunione col Divino e col loro più alto Sè
ma l’essenza rimane, l’essenza che si può solo sentire
e toccare con la mano del Cuore.

Ognuno di noi, sapeva che quella non era solo saggezza, era vera e potente Maestria.
Arrivava un vento luminoso che sospendeva tutto, gli oggetti,
le persone, sembravano perdere i contorni, tutto si sfumava..
e noi eravamo un solo cuore che ascoltava
e lei era il ponte che ci collegava a quell’infinito oceano di dolcezza…

Altre volte invece l’ego tremava al solo sentire arrivare la sua voce…
non posso dire che il mio ego sia completamente trasmutato,
quindi trema ancora ma più di rado,
e c’è sempre la consapevolezza che è lui che ha paura della morte … non l’Anima.
Poichè essa non può morire.

” Darshana-Dolce Sorella Maestra come posso parlare di te?”
Tu sei tutto eppure niente, come tu dici – incarni “la multiforme Essenza dell’Universo” – la mie mente non riesce a collocarti e rimane spiazzata,
posso solo trovarti al di là della mente dove le parole si perdono…

Ricordo ancora il primo messaggio che mi hai dato da parte degli Elohim:
“devi lavorare di più sulla gioia..” Quanto mi colpirono quelle parole!
Non perché fossi inconsapevole dello stato in cui ero immersa ma perché iniziarono a lavorarmi dentro. Le sentivo scavare, scavare, per arrivare al nucleo di cose seppellite tanto tempo prima e forse dimenticate.

E da lì che è iniziato il mio viaggio dentro di me …
e da lì che tu sei stata al mio fianco, nelle lacrime come nelle risate,
nella paura come nell’entusiasmo, tanto intenso quanto sconvolgente, per la quantità di scoperte, morti, rinascite che sono avvenute…
L’energia di EOS è stato il compimento perfetto di quel percorso, anche se non è finito e mai finirà.”

Elisabetta G. – Artista e  illustratrice